Xiwang

L’artista – come abbiamo avuto modo di imparare dalla storia dell’arte – spesso ricorre al ritratto così da poter esplorare il suo ‘universo’ interiore e, di conseguenza, relazionarlo con la realtà esteriore. Ciò, in maniera palese, si rivela nei disegni, a matita e tecniche miste, realizzati dall’artista coreana Xiwang. In questi lavori, il corpo, fondendosi con paesaggi surreali, si mimetizza con la natura divenendo parte di essa. L’uomo dunque, proprio attraverso questi disegni, sembra ritornare alla sua dimensione primordiale e incontrare, come in un lontano passato, l’infinito universo.

English version:

The artist – as we have learned from art history – often use the portrait to explore his inner ‘universe’ and, consequently, relate it to the external reality. This, clearly, is revealed in the drawings, in pencil and mixed techniques, made by the Korean artist Xiwang. In these works, the body, connected with surreal landscapes, camouflage itself with nature being a part of it. Therefore, through these drawings, the humans seems to come back to his primordial dimension and meet, as in a long past, the infinite universe.

Contatti:

Instagram: https://www.instagram.com/art_xiwang/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...